Il Museo

News / Eventi

 

VISITE GUIDATE GRATUITE AL MUSEO MARMOLADA GRANDE GUERRA 3000 M

Su prenotazione è possibile visitare il museo della Grande Guerra di Serauta con un’esperta guida del territorio e della Grande Guerra sulla Marmolada.  Il costo del biglietto è di €. 24,00 per persona fino a Serauta (dove si trova il museo) e €. 30,00 per persona fino alla terrazza panoramica di Punta Rocca  (3.265 m). La guida è gratuita. INFO E BOOKING: visitmuseo@museomarmoladagrandeguerra.com – Tel. 334 6794461.

 

 

 

 

“L ANN DE LA FAM 1917-1918. IL RUOLO DELLE DONNE DURANTE LA GUERRA E DOPO…”

Fino al 31 luglio, nella sala polifunzionale della stazione di Serauta, sarà visitabile la mostra temporanea dell’autore falcadino Franco Murer “L ann de la fam 1917-1918. Il ruolo delle donne durante la guerra e dopo…”. L’esposizione è dedicata a tutte le donne che si resero protagoniste durante la guerra in numerosi e differenti ruoli, ma che vengono spesso dimenticate dai libri di storia. La mostra è aperta TUTTI I GIORNI DALLE 9.00 ALLE 16.00, L’ENTRATA È LIBERA.

 

 

 

APERITIVO IN TERRAZZA CON VENETO CONTEMPORANEO

I cantautori del “Blues delle Alpi” rileggono alcuni celebri canti alpini nella splendida cornice della Marmolada.

Il 16 luglio, alle ore 11.00, presso la terrazza di Serauta, si terrà un aperitivo allietato dalla musica del gruppo “Veneto Contemporaneo” (composto per quest’occasione da Marco Iacampo, Alberto Gesù, Leo Miglioranza, Erica Boschiero e Sergio Marchesini), che canterà e suonerà canti tradizionali degli alpini di montagna e della Grande Guerra.

 

 

 

 

FORCELLA SERAUTA – “IMPAERÀ MAI L’UMANITÀ”

Il 22 luglio 2017 si terrà nei pressi della Zona Monumentale Sacra una cerimonia in ricordo della conquista italiana di Forcella Serauta e di tutti i caduti di entrambe le parti durante quei giorni di feroci combattimenti. La cerimonia avverrà alla presenza di autorità militari e civili, che porteranno così il loro omaggio ai soldati del tempo, che qui combatterono e morirono per la propria patria. La manifestazione inizierà alle 11.00 vicino alla stazione di Serauta, la seconda dell’impianto funiviario della Marmolada.

 

 

 

NOTE AD ALTA QUOTA: UNA MESSA PER RICORDARE TUTTI I CADUTI

Sabato 12 agosto si terrà sulla terrazza di Serauta una Santa Messa in ricordo dei caduti di tutte le guerre, celebrata da don Franco Decima e accompagnata dalla musica dell’arpista Chiara Gasparotto.
Dopo la celebrazione, Chiara allieterà i presenti con le melodiose note della sua arpa.
Evento aperto a tutti con inizio alle ore 11.00 a Serauta.

 

 

 

 

NOTE AD ALTA QUOTA: ERICA BOSCHIERO IN CONCERTO A SERAUTA

Questo venerdì 18 agosto l’aria si riempirà di note a Serauta, quando la cantautrice cadorina Erica Boschiero terrà un concerto unico e indimenticabile ad alta quota.

Concerto aperto a tutti con inizio alle ore 11.00 a Serauta.

 

 

 

 

 

SANTA MESSA – “ALZO GLI OCCHI VERSO I MONTI”

26 agosto 1979 – 26 agosto 2017. Sono passati 38 anni dalla visita di Papa Giovanni Paolo II a Punta Rocca. In quell’occasione il Papa consacrò la Grotta e la statua della Madonna delle Nevi. Fu un evento unico per la Marmolada e per tutta la Val Pettorina. Per questo, anche quest’anno, la società Marmolada S.r.l. ha deciso di organizzare una Santa Messa in ricordo di quella visita.

La Santa Messa sarà celebrata alle ore 11.00 nella Grotta della Madonna a Punta Rocca dal Vescovo di Belluno-Feltre, Monsignor Renato Marangoni. Ad allietare la celebrazione ci saranno i canti del Coro Alleghe.

La funivia rimarrà aperta al pubblico. 

 

 

NOTE AD ALTA QUOTA: CONCERTO ITINERANTE DI CORNI ALPINI

Chiusura in bellezza di questa musicale stagione estiva 2017 con il gruppo Deutschnofner Alphornbläser.

Con un concerto itinerante, questo gruppo di 3 corni alpini allieterà la giornata di tutti coloro che domenica 17 settembre 2017 decideranno di salire in Marmolada con la funivia. Si partirà alle 10.30 dalla terrazza panoramica di Punta Rocca, per poi scendere a Serauta e concludere questa giornata unica sulla terrazza del bar di Malga Ciapela.

Un evento itinerante da non perdere aperto a tutti i visitatori della Marmolada.

 

 

Report eventi

06/27/2015
Opening Museo

Pubblicazioni del museo

– Catalogo museale

– Libro “La Città di ghiaccio” di M.Fornaro G.Rotasso e M.Bartoli

In vendita all’entrata del museo o tramite telefono +39 0437 522984 o
via e-mail: info@museomarmoladagrandeguerra.com

Altre pubblicazioni che riguardano la Guerra in Marmolada:

Andreoletti A., Viazzi L., Con gli alpini sulla Marmolada 1915-1917, Mursia, Milano 2014
Bartoli M., Fornaro M., Rotasso G., La Città di Ghiaccio: guida agli itinerari e al Museo della guerra 1915-18 in Marmolada, Publilux, Trento 1993
Bernardi M., Di qua e di là dal Piave: da Caporetto a Vittorio Veneto, Mursia, Milano 2007
Calì V. (a cura di), Addio mio caro Trentino. Cesare Battisti – Ernesta Bittanti, carteggio luglio 1914 – maggio 1915, Fondazione Museo Storico del Trentino, Temi, Trento 1984
De Bernardin A., Wachtler M., La Città di Ghiaccio, Athesia, Bolzano 2009
Fontanive D., Il pianto delle aquile: la morte degli Alpini Umberto Fontanive e Ruggero De March, primi caduti sul fronte della Marmolada nella Prima guerra mondiale, gruppi ANA Canale d’Agordo-Caviola, Tambre d’Alpago, Borsoi d’Alpago, 2005
Fontanive D., Quando il cannone tuonava in Val Biois, Edizioni Turismo Veneto, Mestre 1996
Fornaro M., I comuni di Belluno e Feltre durante l’occupazione austro-tedesca, Identità Veneta editrice, Alleghe 2008
Fornaro M., La Grande Guerra in Marmolada e sul Col di Lana, Identità Veneta editrice, Alleghe 2008
Magnifici A., Vita di trincea: “Ti faccio sapere quello che ho sofferto questi due mesi non ho visti in tempo della mia vita”, Nordpress, Chiari 2007
Mezzacasa P., Diario della guerra
Minghetti T., I figli dei Monti Pallidi: vita di guerra di un irredento trentino, Legione Trentina, Trento 1940
Muccini M., Ed ora, andiamo!: il romanzo di uno scalcinato, Garzanti, Milano 1939
Palla L., (a cura di), Scritture di guerra: Simone Chiocchetti, Vigilio Iellico, Giacomo Sommavilla, Albino Soratroi, Museo storico in Trento, Museo storico italiano della guerra, Trento 1997
Paoli, M. (a cura di), Scritture di guerra: Angelo Paoli, Celeste Paoli, Giuseppina Paoli, Luigia Paoli, Maria Paoli et alii, Museo storico in Trento, Museo storico italiano della guerra, Trento 2001
Patroni A., La conquista dei ghiacciai 1915-1918, Editrice Rendena, Tione 2012
Pellegrinon B., Ghiaccio rovente: la Grande Guerra a quota tremila sulla Marmolada (1915-1917), Nuovi Sentieri, Belluno 1999
Pellegrinon B., Le montagne del destino. 1915-1917: in prima linea nella Grande Guerra sul fronte tra Fassa, Fiemme e Biois, Nuovi Sentieri, Belluno 1993
Robbiati P., Viazzi L., Guerra bianca: Ortles – Cevedale – Adamello: 1915-1916, Mursia, Milano 1995
Rosa E. A., Un anno con l’Armata del Grappa: odissea d’un ragazzo del ‘99, Apollonio, Brescia 1982
Rosso, F., Lettere alla famiglia
Vanni A., Pari K., Il mistero dei 15 fanti di Forcella V, Gino Rossato editore, Valdagno 2014
Weber F., Tappe della disfatta, Mursia, Milano 1965