Il Museo

News / Eventi

ESTATE 2021

Marmolada – Move To The Top & Museo Marmolada Grande Guerra 3000

 

Durante l’estate 2021, Marmolada – Move To The Top propone le seguenti attività su prenotazione e garantendo tutte le misure necessarie per far vivere un’esperienza nel rispetto delle norme previste per la sicurezza.

 

Dal 1° luglio al 12 settembre 2021 – Serauta

ESCURSIONI IN ALTA QUOTA CON GUIDA ALPINA

La Marmolada offre numerose possibilità di escursioni. Ogni martedì e ogni venerdì, su prenotazione, una guida specializzata effettuerà delle escursioni alla zona sacra di Forcella a V, uno dei luoghi chiave della Grande Guerra sulla Marmolada. Un viaggio indimenticabile nella storia di fronte a un panorama unico ti aspetta. Info e prenotazione obbligatoria al n. +39 348 2925006.

 

Dal 9 luglio al 3 settembre 2021 – Tutti i venerdì – Punta Rocca

YOGA DALLA REGINA

Tutti i venerdì, possibilità di effettuare lezioni di yoga sulla terrazza panoramica di Punta Rocca. Salutare il sole da 3.265 m non è mai stato così emozionante. Finita la lezione, potrete gustare una rigenerante colazione naturale a Serauta.

Appuntamento alle 7.45 del mattino di fronte alla stazione della funivia a Malga Ciapela, si sale poi insieme fino a Punta Rocca per un’ora circa di lezione di yoga, per poi scendere a Serauta per la colazione.

Info e prenotazioni: visitmarmolada@funiviemarmolada.com o 334 6794461

 

Venerdì 20 agosto 2021 – Serauta

TRAMONTO IN JAZZ

La cultura jazz torna sulla Marmolada per questo eccezionale evento al tramonto. Nato fra i campi di cotone, coltivati dagli afroamericani allora ancora schiavi dei grandi proprietari bianchi, il jazz serviva a dare ritmo al lavoro di raccolta. Non solo un genere musicale, ma anche una cultura, che ci riporterà indietro nel tempo al 1920 negli Stati Uniti, al proibizionismo, alla schiavitù degli afroamericani, agli anni ruggenti della rinascita dopo la prima guerra mondiale.

Oltre alla musica, poi, tutta la bellezza delle vette Dolomitiche baciate dal sole al tramonto, che vi regaleranno un indelebile ricordo del fenomeno dell’enrosadira.

Appuntamento alle 18.00 presso la stazione di partenza della funivia, si sale poi fino a Serauta, dove ci sarà un aperitivo ad aspettarvi con tanta musica jazz e poi si sale fino a Punta Rocca per ammirare il tramonto insieme. Rientro a valle subito dopo il tramonto del sole.

Info e prenotazioni: visitmarmolada@funiviemarmolada.com o 334 6794461

 

26 agosto 2021

SANTA MESSA IN RICORDO DELLA VISITA DI PAPA GIOVANNI PAOLO II

Tradizionale Santa Messa in ricordo della visita di Papa Giovanni Paolo II.

Info: visitmarmolada@funiviemarmolada.com o 334 6794461

Report eventi

06/27/2015
Opening Museo

Pubblicazioni del museo

– Catalogo museale

– Libro “La Città di ghiaccio” di M.Fornaro G.Rotasso e M.Bartoli

In vendita all’entrata del museo o tramite telefono +39 0437 522984 o
via e-mail: info@museomarmoladagrandeguerra.com

Altre pubblicazioni che riguardano la Guerra in Marmolada:

Andreoletti A., Viazzi L., Con gli alpini sulla Marmolada 1915-1917, Mursia, Milano 2014
Bartoli M., Fornaro M., Rotasso G., La Città di Ghiaccio: guida agli itinerari e al Museo della guerra 1915-18 in Marmolada, Publilux, Trento 1993
Bernardi M., Di qua e di là dal Piave: da Caporetto a Vittorio Veneto, Mursia, Milano 2007
Calì V. (a cura di), Addio mio caro Trentino. Cesare Battisti – Ernesta Bittanti, carteggio luglio 1914 – maggio 1915, Fondazione Museo Storico del Trentino, Temi, Trento 1984
De Bernardin A., Wachtler M., La Città di Ghiaccio, Athesia, Bolzano 2009
Fontanive D., Il pianto delle aquile: la morte degli Alpini Umberto Fontanive e Ruggero De March, primi caduti sul fronte della Marmolada nella Prima guerra mondiale, gruppi ANA Canale d’Agordo-Caviola, Tambre d’Alpago, Borsoi d’Alpago, 2005
Fontanive D., Quando il cannone tuonava in Val Biois, Edizioni Turismo Veneto, Mestre 1996
Fornaro M., I comuni di Belluno e Feltre durante l’occupazione austro-tedesca, Identità Veneta editrice, Alleghe 2008
Fornaro M., La Grande Guerra in Marmolada e sul Col di Lana, Identità Veneta editrice, Alleghe 2008
Magnifici A., Vita di trincea: “Ti faccio sapere quello che ho sofferto questi due mesi non ho visti in tempo della mia vita”, Nordpress, Chiari 2007
Mezzacasa P., Diario della guerra
Minghetti T., I figli dei Monti Pallidi: vita di guerra di un irredento trentino, Legione Trentina, Trento 1940
Muccini M., Ed ora, andiamo!: il romanzo di uno scalcinato, Garzanti, Milano 1939
Palla L., (a cura di), Scritture di guerra: Simone Chiocchetti, Vigilio Iellico, Giacomo Sommavilla, Albino Soratroi, Museo storico in Trento, Museo storico italiano della guerra, Trento 1997
Paoli, M. (a cura di), Scritture di guerra: Angelo Paoli, Celeste Paoli, Giuseppina Paoli, Luigia Paoli, Maria Paoli et alii, Museo storico in Trento, Museo storico italiano della guerra, Trento 2001
Patroni A., La conquista dei ghiacciai 1915-1918, Editrice Rendena, Tione 2012
Pellegrinon B., Ghiaccio rovente: la Grande Guerra a quota tremila sulla Marmolada (1915-1917), Nuovi Sentieri, Belluno 1999
Pellegrinon B., Le montagne del destino. 1915-1917: in prima linea nella Grande Guerra sul fronte tra Fassa, Fiemme e Biois, Nuovi Sentieri, Belluno 1993
Robbiati P., Viazzi L., Guerra bianca: Ortles – Cevedale – Adamello: 1915-1916, Mursia, Milano 1995
Rosa E. A., Un anno con l’Armata del Grappa: odissea d’un ragazzo del ‘99, Apollonio, Brescia 1982
Rosso, F., Lettere alla famiglia
Vanni A., Pari K., Il mistero dei 15 fanti di Forcella V, Gino Rossato editore, Valdagno 2014
Weber F., Tappe della disfatta, Mursia, Milano 1965