Il Museo

News / Eventi

 

VISITE GUIDATE GRATUITE AL MUSEO MARMOLADA GRANDE GUERRA 3000 M 

Su prenotazione è possibile visitare il museo della Grande Guerra di Serauta con un’esperta guida del territorio e della Grande Guerra sulla Marmolada.  Il costo del biglietto è di €. 24,00 per persona fino a Serauta (dove si trova il museo) e €. 30,00 per persona fino alla terrazza panoramica di Punta Rocca  (3.265 m). La guida è gratuita. INFO E BOOKING: visitmuseo@museomarmoladagrandeguerra.com – Tel. 334 6794461.

 

ESTATE 2019

MARMOLADA – NATURA, SPORT, CULTURA

21 giugno 2019 – Sala polifunzionale di Serauta

PELMO D’ORO A MARCO PAOLINI

Nella sala polifunzionale di Serauta verrà consegnato alla presenza della stampa il premio “Pelmo d’Oro” per la cultura alpina all’attore Marco Paolini, che con il suo “Il Racconto del Vajont” ha vinto nel 1997 l’Oscar della televisione come migliore programma dell’anno. Accurato nella verifica delle sue fonti, l’autore nato a Belluno nel 1956 è maestro nella misurata ricerca della risata, mai fine a sé stessa, ma spunto di riflessione.

22 giugno 2019 – Funivia Marmolada – Move To The Top

APERTURA DELLA FUNIVIA E CONCERTO AD ALTA QUOTA

La funivia della Marmolada riapre le porte delle sue cabine per un’estate ricca di eventi culturali e non. Un calendario fitto, che va ad arricchire l’offerta già ampia della Marmolada. “Natura, Sport, Cultura” sarà l’highlight di quest’estate 2019. Punta Rocca sarà al centro di diversi avvenimenti sportivi, ma resta indiscutibile l’importanza anche del panorama che si gode dalla terrazza panoramica e la cultura religiosa, rappresentata dalla Grotta della Madonna, e laica, grazie alla presenza anche per quest’anno della mostra sulla costruzione della funivia. Serauta sarà invece nuovamente centro culturale con una mostra sulla sanità in guerra e ovviamente con il Museo Marmolada Grande Guerra 3000 m e con la sua Zona Monumentale Sacra.

Alle ore 11.30, proprio in occasione della riapertura della funivia, si terrà il concerto in contemporanea di tre cori rinomati nel panorama nazionale e internazionale: “Schola Cantorum” di Roma, “Coro Maurizio Carta” di Oristano e Corale “Choeur Pense’es” direttamente dal Giappone. L’evento si inserisce nella settimana di concerti del Dolomiti CorinFestival 2019, manifestazione giunta alla sua VI edizione, che si terrà dal 17 al 23 giugno. L’evento sulla Marmolada, in particolare, vedrà questi tre cori, dislocati in altrettanti punti della funivia, cantare brani provenienti da tutto il mondo, durante questa festa della musica, della multiculturalità e dell’internazionalità.

Dal 22 giugno al 15 settembre 2019 – Serauta

ESCURSIONI IN ALTA QUOTA CON GUIDA ALPINA

La Marmolada offre numerose possibilità di escursioni. Ogni martedì e ogni giovedì, su prenotazione, una guida specializzata effettuerà delle escursioni alla zona sacra di Forcella a V, dove sono probabilmente ancora sepolti quindici fanti italiani, caduti durante la Grande Guerra a causa dell’esplosione di una mina austriaca. Info e prenotazione obbligatoria al n. +39 348 2925006.

29 giugno 2019 – Punta Rocca

MARMOLADA SUPER VERTICAL

Marmolada Super Vertical, gara di corsa in montagna, organizzata dall’associazione La Marmolada – Dolomiti A.S.D in collaborazione con Marmolada Srl. La gara di 7,5 km, con un dislivello positivo di 1.800 m, partirà alle ore 9.30 presso il Camping & Caravan Resort la Marmolada e terminerà presso la stazione funiviaria di Punta Rocca. Sarà seguita alle 12.30 dalla Montura Super Baby Vertical, dedicata ai più piccoli. Sono previsti ristoro a Punta Rocca e grigliata post gara presso il Race Village di Malga Ciapela.

Per maggiori info clicca qui. – Per iscrizioni: mia@marmolada.camp.

7 luglio 2019 – Sala polifunzionale di Serauta

“SANGUE E SOLLIEVO” – MOSTRA ESTEMPORANEA SULLA SANITÀ IN GUERRA

Presso la sala polifunzionale di Serauta verrà inaugurata una mostra sulle tecniche e sviluppi della medicina durante il primo conflitto mondiale, che costituirà un fil rouge fra la sezione dedicata alla sanità all’interno del Museo Marmolada Grande Guerra 3000 m e la postazione d’infermeria presente nella Zona Monumentale Sacra di Punta Serauta. Durante l’inaugurazione si terrà anche una conferenza di presentazione del tema alla presenza di autorità militari, civili e sanitarie. La mostra, che resterà aperta al pubblico dal 7 luglio al 22 agosto 2019, è stata organizzata in collaborazione con la Scuola di Sanità e Veterinaria Militare di Roma, con la Croce Rossa Italiana e con la Dott.ssa Dal Forno, curatrice dell’esposizione.  

13 luglio 2019 – Serauta

MUSICA AD ALTA QUOTA – LE VOCI DEL BORGO

Il Coro Improvvisando di Montebelluna salirà a 3.000 m per un emozionante concerto organizzato nell’ambito dell’evento “Le Voci del Borgo”, in collaborazione con il Comitato Borgo di Sottoguda. Alle 9.30 si parte da Malga Ciapela e, dopo aver fatto il biglietto, si sale a Serauta per una visita al Museo Marmolada Grande Guerra e per il concerto in quota. Al pomeriggio il Coro Improvvisando si sposterà invece a Sottoguda, dove terrà un concerto itinerante per le vie del borgo.

23 luglio 2019 – Punta Rocca

“SENZA LIMITI – DAMMI UN PUNTO D’APPOGGIO E TI SCALERÒ LA MONTAGNA”

Già dallo scorso inverno, Marmolada Srl ha deciso di avviare un progetto dedicato all’accessibilità della Marmolada e della funivia stessa. In questa giornata, organizzata in collaborazione con Assi Onlus e con il patrocinio della Fondazione Dolomiti Unesco, Oscar De Pellegrin, plurimedagliato alle Olimpiadi tenutesi dal 2000 al 2012, salirà con la funivia fino alla stazione di Punta Rocca, dimostrando la totale assenza di barriere architettoniche. Allo stesso tempo, Moreno Pesce, amputato transfemorale, salirà lungo il ghiacciaio per tentare la conquista di Punta Penia, con l’aiuto di una guida. Al termine dell’impresa, entrambi questi atleti incontreranno vari enti e autorità in una tavola rotonda dal titolo “Accessibilità e limiti. Alla scoperta delle Dolomiti Patrimonio Unesco”. L’evento rientra nel calendario di celebrazioni per i 10 anni della nomina delle Dolomiti a Patrimonio Mondiale dell’Umanità.

27-28 luglio 2019 – Serauta

ADVENTURE OUTDOOR FEST – YOGA AD ALTA QUOTA

In occasione dell’Adventure Outdoor Fest, che si terrà a fine luglio in Medio-Alto Agordino, Funivie Marmolada offrirà agli iscritti all’evento la possibilità di vivere un’esperienza unica salendo fino a Serauta prima dell’orario di apertura per seguire una lezione di yoga ad alta quota, seguita da una colazione a buffet. Si consiglia abbigliamento da montagna (vestirsi a strati) e calzature da trekking. Il costo dell’evento è di € 40,00.

Per maggiori info e iscrizioni: www.dolomitifest.com – info@dolomitifest.com – +39 346 390 9224

16 agosto 2019 – Serauta

TRAMONTO JAZZ

La band “My Real Book” porterà la cultura jazz sulla Marmolada per questo eccezionale evento al tramonto. Nato fra i campi di cotone, coltivati dagli afroamericani allora ancora schiavi dei grandi proprietari bianchi, il jazz serviva a dare ritmo al lavoro di raccolta. Non solo un genere musicale, ma anche una cultura, che ci riporterà indietro nel tempo al 1920 negli Stati Uniti, al proibizionismo, alla schiavitù degli afroamericani, agli anni ruggenti della rinascita dopo la prima guerra mondiale.

26 agosto 2019 – Punta Rocca

40 ANNI DI PREGHIERA – SANTA MESSA IN RICORDO DELLA VISITA DI PAPA GIOVANNI PAOLO II

Tradizionale Santa Messa in ricordo della visita di Papa Giovanni Paolo II nella grotta della Madonna di Punta Rocca. Appuntamento reso ancora più importante quest’anno dalla ricorrenza del 40° anniversario dalla visita di Papa Woytjla e da un evento a sorpresa, che si terrà dopo la celebrazione religiosa.

Report eventi

06/27/2015
Opening Museo

Pubblicazioni del museo

– Catalogo museale

– Libro “La Città di ghiaccio” di M.Fornaro G.Rotasso e M.Bartoli

In vendita all’entrata del museo o tramite telefono +39 0437 522984 o
via e-mail: info@museomarmoladagrandeguerra.com

Altre pubblicazioni che riguardano la Guerra in Marmolada:

Andreoletti A., Viazzi L., Con gli alpini sulla Marmolada 1915-1917, Mursia, Milano 2014
Bartoli M., Fornaro M., Rotasso G., La Città di Ghiaccio: guida agli itinerari e al Museo della guerra 1915-18 in Marmolada, Publilux, Trento 1993
Bernardi M., Di qua e di là dal Piave: da Caporetto a Vittorio Veneto, Mursia, Milano 2007
Calì V. (a cura di), Addio mio caro Trentino. Cesare Battisti – Ernesta Bittanti, carteggio luglio 1914 – maggio 1915, Fondazione Museo Storico del Trentino, Temi, Trento 1984
De Bernardin A., Wachtler M., La Città di Ghiaccio, Athesia, Bolzano 2009
Fontanive D., Il pianto delle aquile: la morte degli Alpini Umberto Fontanive e Ruggero De March, primi caduti sul fronte della Marmolada nella Prima guerra mondiale, gruppi ANA Canale d’Agordo-Caviola, Tambre d’Alpago, Borsoi d’Alpago, 2005
Fontanive D., Quando il cannone tuonava in Val Biois, Edizioni Turismo Veneto, Mestre 1996
Fornaro M., I comuni di Belluno e Feltre durante l’occupazione austro-tedesca, Identità Veneta editrice, Alleghe 2008
Fornaro M., La Grande Guerra in Marmolada e sul Col di Lana, Identità Veneta editrice, Alleghe 2008
Magnifici A., Vita di trincea: “Ti faccio sapere quello che ho sofferto questi due mesi non ho visti in tempo della mia vita”, Nordpress, Chiari 2007
Mezzacasa P., Diario della guerra
Minghetti T., I figli dei Monti Pallidi: vita di guerra di un irredento trentino, Legione Trentina, Trento 1940
Muccini M., Ed ora, andiamo!: il romanzo di uno scalcinato, Garzanti, Milano 1939
Palla L., (a cura di), Scritture di guerra: Simone Chiocchetti, Vigilio Iellico, Giacomo Sommavilla, Albino Soratroi, Museo storico in Trento, Museo storico italiano della guerra, Trento 1997
Paoli, M. (a cura di), Scritture di guerra: Angelo Paoli, Celeste Paoli, Giuseppina Paoli, Luigia Paoli, Maria Paoli et alii, Museo storico in Trento, Museo storico italiano della guerra, Trento 2001
Patroni A., La conquista dei ghiacciai 1915-1918, Editrice Rendena, Tione 2012
Pellegrinon B., Ghiaccio rovente: la Grande Guerra a quota tremila sulla Marmolada (1915-1917), Nuovi Sentieri, Belluno 1999
Pellegrinon B., Le montagne del destino. 1915-1917: in prima linea nella Grande Guerra sul fronte tra Fassa, Fiemme e Biois, Nuovi Sentieri, Belluno 1993
Robbiati P., Viazzi L., Guerra bianca: Ortles – Cevedale – Adamello: 1915-1916, Mursia, Milano 1995
Rosa E. A., Un anno con l’Armata del Grappa: odissea d’un ragazzo del ‘99, Apollonio, Brescia 1982
Rosso, F., Lettere alla famiglia
Vanni A., Pari K., Il mistero dei 15 fanti di Forcella V, Gino Rossato editore, Valdagno 2014
Weber F., Tappe della disfatta, Mursia, Milano 1965